Carenza di testosterone – Come posso curarla?

Ci sono molti modi per aumentare il proprio testosterone, ma uno dei metodi più comunemente usati è il trattamento di tipo medico. Il testosterone è uno steroide anabolizzante che si trova di solito nei maschi e la sua funzione primaria è quella di convertire gli androgeni in estrogeni. Negli esseri umani maschi, il testosterone svolge anche un ruolo nello sviluppo sessuale maschile, compreso lo sviluppo dello sperma e degli organi riproduttivi maschili come il pene e i testicoli e la promozione della crescita della criniera. Il testosterone svolge anche un ruolo importante nell’umore e nel livello di energia di un uomo. A causa di questi ed altri ruoli, il testosterone è usato da molte persone per trattare vari disturbi.

Per approfondire l’argomento visita pure l’articolo seguente https://www.sceltatestosterone.it/.

Tuttavia, il trattamento con testosterone può anche avere effetti collaterali indesiderati. Uno degli effetti collaterali più comuni del trattamento con testosterone è la diminuzione della libido, con alcuni uomini incapaci di avere erezioni o di avere problemi a mantenere l’erezione. Inoltre, l’uso della terapia con testosterone può portare alla diminuzione della quantità di ormone umano della crescita nel corpo, che causa bassi livelli di testosterone e depressione. L’uso di testosterone per via orale per trattare bassi livelli di testosterone ha anche una serie di effetti collaterali, tra cui la perdita di ossa, aumento del rischio di sviluppare il diabete, aumento del rischio di malattie cardiache, dolori articolari e altri problemi di salute, e può portare alla formazione di cancro.

Per contrastare gli effetti collaterali negativi del trattamento con testosterone, molte persone si rivolgono alla terapia sostitutiva del testosterone, nota anche come TRT. La TRT è una forma di terapia ormonale che sostituisce l’ormone del testosterone con qualche forma di estrogeno come sostanza, come la flutamide (Progestogen) o qualche altra forma sintetica di estrogeno. Molte persone usano la TRT anche per trattare i sintomi del testosterone basso, e in rari casi, alcune persone possono anche usarla per aumentare il testosterone basso. Ma alcuni gravi effetti collaterali sono stati segnalati con la terapia sostitutiva del testosterone, tra cui il rischio di malattie cardiache, ictus, livelli elevati di colesterolo, coaguli di sangue e lo sviluppo anomalo del cervello del seno, testicoli, mascella o lingua.